author imageScritto da Vito75 | Notizie | 0 commenti | Pubblicato il

Vi siete mai fatti una domanda del genere? Perché ci piace giocare ai videogiochi? C’è chi risponderebbe banalmente perche è divertente, ma io penso che non sia così. Chi vi parla è un appassionato di videogiochi proprio come voi quindi comprendo che significa immedesimarsi nel gioco. Se scaviamo a fondo, la risposta alla domanda sarebbe questa, infatti, in un videogioco, ciò che ci piace fare è entrare, per una piccola sessione di gioco, nella parte del nostro personaggio, che sia un assassino, un calciatore famoso, un serial killer, un hacker. Naturalmente tutto ciò bisogna praticarlo con moderazione, nel senso che, se a me piace un gioco come GTA non giustifica il fatto che io debba girare per la città con una minigun in mano distruggendo tutto e tutti pur di avere il massimo della notorietà. Ci sono anche esempi positivi, certo, come un ragazzo a cui piace giocare a calcio. Nella vita reale può essere anche bravo ma in giochi di calcio si immedesima in una carriera come allenatore oppure in una carriera come giocatore famoso. Insomma la vera risposta alla nostra domanda iniziale è che ci piace immedesimarci nei protagonisti di qualsiasi gioco che sia da GTA a FIFA o anche un semplice Plant Vs. Zombie.